L' ALTRA VOCE DI CORREZZANA

Informazioni, notizie e aggiornamenti a cura di Correzzana Viva

Babbo Natale, gli assessori postini e le delibere della Giunta comunale sotto le Feste

Lo scorso 20 Dicembre, mentre Babbo Natale e i suoi elfi erano impegnati nella distribuzione dei pacchi di Natale e gli assessori-postini imperversavano su tutti i giornali locali per la solerzia con cui si prodigavano nella spending review (consegnando a mano le letterine ai bambini per risparmiare i soldi del francobolli)…la Giunta comunale in sordina approvava una delibera, pubblicata sull’albo pretorio del Comune solo il 16 Gennaio 2015.

Con questa delibera si autorizzava il Sindaco a procedere legalmente per la riscossione dei crediti IMU vantati dal Comune verso una certa società di costruzioni (il nome potete leggerlo nella delibera), proprietaria di numerosi immobili in Correzzana.

Nella delibera non si specificavano né l’importo del credito né la sua vetustà, ma a giustificazione dell’impegno di spesa che si sarebbe reso necessario (intorno ai 5.450 euro), si sottolineava l’importanza della causa data l’incidenza dell’importo in questione sulle casse comunali.

A questa delibera fa coerente seguito una determina, datata 30 dicembre. Con questa si impegnano 5.441,60 euro per incaricare l’Avv. Luigi Paganelli, con studio in Lissone, a promuovere una causa davanti Giudice civile tendente ad ottenere il riconoscimento di quanto dovuto al Comune in relazione alla riscossione dell’IMU riguardante immobili siti in Correzzana”.

Venuti a conoscenza di questi passaggi in Giunta, noi di Correzzana Viva abbiamo immediatamente presentato una richiesta di accesso agli atti per conoscere i dettagli della questione.

A brevissimo conoscerete a quanto ammonta e a quando risale il debito del costruttore verso il nostro Comune. A noi l’onere di studiare le carte e spiegarvi nel dettaglio, per esempio, in che misura questo mancato introito ha inciso sul bilancio, sulla costante necessità di anticipazioni di cassa a sostegno delle spese correnti e sulla cronica carenza di risorse in Municipio, leitmotiv degli ultimi mesi-anni di amministrazione a giustificazione di una pressione fiscale tra le più elevate della zona.
Se mai abbiamo avuto dubbi al riguardo, il disgraziato Patto di Stabilità non ne è evidentemente l’unico responsabile.

Per ora, i nostri complimenti alla Giunta per il tempismo nel mettere in atto la riscossione del credito!!!

Correzzana Viva © 2018

Questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi